Item image

Acquapendente: Scarpinata al Monte Rufeno

Own this business?

Passeggiare tra alberi secolari, respirare aria pura, ammirare ambienti incontaminati, fermarsi ad osservare simpatici animali del bosco: la Scarpinata al Monte Rufeno vi regalerà emozioni indimenticabili.

Non è necessario essere dei professionisti, l’iniziativa è aperta a chiunque. A garantire la sicurezza dell’evento un’organizzazione impeccabile e tantissimi volontari.

La Scarpinata al Monte Rufeno si svolge dal 21 al 23 settembre, un evento che nel 2018 ha spento ben 34 candeline! Una manifestazione nazionale di trekking, escursionismo e Nordic Walking nel cosiddetto “triangolo benedetto d’Italia”, nel Lazio ai confini con Umbria e Toscana. Una formula che si è evoluta negli anni, per arrivare ad offrire esperienze personalizzate a contatto con la natura.

La scarpinata è stata organizzata per la prima volta nel 1984 dai podisti dell’Atletica Monte Rufeno, in collaborazione con la Riserva Naturale Monte Rufeno e l’Assessorato allo Sport del Comune di Acquapendente. La manifestazione si rivolgeva inizialmente ad atleti praticanti attività agonistica, con il passare degli anni la Scarpinata ha aperto le porte a tutti, ideando percorsi semplici adatti a camminatori ed amanti del trekking.

Il numero dei partecipanti alla Scarpinata al Monte Rufeno è aumentato di anno in anno, grazie anche ai numerosi eventi organizzati dalla città di Acquapendente per promuovere la conoscenza storica, artistica e culturale di questo affascinante territorio.

L’evento, valido per i concorsi IVV e Piede Alato FIASP, è organizzato dall’Assessorato allo Sport e al turismo del Comune di Acquapendente in collaborazione con la Riserva Naturale Monte Rufeno, le Pro Loco di Trevinano, Acquapendente e Allerona e dai soci Coop Tirreno di Acquapendente.