Durante la festa dei Pugnaloni un’esplosione di colori e profumi invade il borgo medievale di Acquapendente. Se non avete mai sentito parlare della Festa dei Pugnaloni allora segnate in agenda questo suggestivo appuntamento che si svolge la terza domenica di maggio.

Una festa che affonda le radici nei secoli passati, una tradizione che si arricchisce di anno in anno. La festa dei Pugnaloni è una festa popolare di grande impatto visivo e, ogni anno, migliaia di turisti arrivano ad Acquapendente per ammirare questi capolavori. I Pugnaloni, nello specifico, sono caratteristici mosaici di fiori e foglie che vengono realizzati su grandi pannelli in legno. A rendere ancora più suggestiva la manifestazione è la processione, che si snoda per le vie del centro, è che mostra ai turisti i bellissimi mosaici.

Uno spettacolo davvero suggestivo che richiede una lunga preparazione. In un primo momento, circa un mese prima, vengono preparati i bozzetti e poi si inizia il lavoro che porta alla realizzazione di questi capolavori. Alla fine della giornata viene premiato il mosaico più bello e suggestivo. Nei mesi successivi alla festa, infine, è possibile ammirare i Pugnaloni che vengono custoditi all’interno del Duomo.